caspita !! #fotografiadimircobasso

….caspita!! Ma siamo già arrivati al 14 di novembre che mi trovo a postare un pensiero perché sennò “siamo del gatto”… !

beh ieri l’amico Marco F. – che mi scriveva in privato in Facebook – mi ha motivato un po’ e risvegliato soprattutto la mente, e i ricordi si sono materializzati nel mio rispondergli.

ecco di seguito l’estratto:

Marco: …c’è dell’altro.. Vorrei “avvicinarmi” alla fotografia, con la dovuta umiltà pensavo di chiederti qualche dritta..

Io: Uh la lá !! Bene.. Da dove si comincia..? Quando? Con piacere. Per il come ..già ci sono.

Marco: Perfetto : prima domanda : per iniziare a raccogliere “conoscenza” , esiste un testo adatto ? Oppure dimmi tu come è meglio iniziare..

Io: a te, ma proprio perché sei tu… suggerisco di “ascoltarti bene” sentire bene quanto forte è per te questa faccenda per la fotografia per capire bene se si trova in te anche questo talento.

Se così è… dato che sei creativo… non dovrebbero esserci problemi in tal senso.

Poi, dato che insegno Fotografia e Immagine ai bambini delle primarie… il testo o un corso non è un problema, tra me e te. possiamo averlo anche attraverso il mio blog di fotografia, oppure slide… tanti modi insomma.

poi ti suggerisco un libro, utile a tutti, giusto perché non fa mai male rinfrescarci le idee.. :

http://www.sebastianozanolli.com/cms/libri/dovresti-tornare-a-guidare-il-camion-elvis/

Marco: Non so che dirti, un po’ mi vergogno a disturbarti ma due settimane fa, mentre preparavo il materiale per l’uscita di un lavoro musicale, mi sono accorto che mi serviva un’immagine per rappresentare “foglie intorno”, il titolo di uno dei brani . Così ho preso la mia olympus 6.0 (…) e ho raggiunto una villa qui vicino.

Ho scattato seguendo l’istinto, ovviamente, e mi dava fastidio non avere la minima idea di quale risoluzione usare, che luce ecc. così ho ripetuto gli stessi scatti con opzione diverse..

Quando ho scaricato il lavoro sul mac ed ho aperto, ho provato una sensazione nuova e fortissima, vedendo alcune immagini.. Non ero preparato a questa emozione, quindi è arrivata una badilata vera e propria… Solo che ora non riesco a smettere di pensarci..

Io: le prime parole di questo tuo messaggio.. non mi piacciono.

Il resto mi arriva per bene

e per dirla meglio sta nelle mie corde

ti ho mai detto che l’altra mima grande passione è musicare?

infatti, so cantare e strimpellare per bene la chitarra.

che si fa?

 …

solo che anni fa ho dovuto fare una scelta precisa.. perché non potevano riuscirmi bene tutte e due!

cmq: io sono autodidatta. qualificato nel 1987 per meriti e servizi allo Stato.

non ho mai letto un manuale fotografico (8 anni dopo ne lessi uno della OLYMPUS .. usavo quelle macchine) e nemmeno il libretto delle istruzioni.

Giravo con un taccuino dove annotavo ogni mia azione, scelta di carattere tecnico (perbacco non c’era un monitor lcd come oggi al posto del dorso che racchiudeva ermeticamente la pellicola..)

… e poco a poco cominciavo ad allenare occhio e mente, occhio per la composizione e mente per l’ottica da usare.

Non dovevo permettermi sprechi. Soldi non ce n’erano e comperavamo (tra amici) le pizze di pellicola oppure andavamo a scovare negozi che avevano pellicole in scadenza..

Marco: Certo, ma non ho velleità professionali, vorrei solo strimpellare di fotografia… Ad esempio, questa foto la guarderei per ore.. (e mi posta una foto.. ) perchè c’è della musica dentro, tra la nebbia.. e mi piace “vederla” girata sul lato dx, perchè le cose prendono un altro significato… sono grave ?

Marco: Pellicole in scadenza ? Non riesci a smettere di ridere ?

Io:  si l’emulsione aveva una scadenza la data era sovra-impressa sulla scatolina. Le “cacciavamo” nel congelatore e all’occorrenza si tiravano fuori si usavano e si provvedeva allo sviluppo in tempi rapidi. Solo la tua mente poteva essere impressionata… solo tu dovevi avere una gran memoria (o il taccuino appunto…) a ricordare se puoi quel risultato era proprio quello che immagina_vi / volevi

  • Mirco Basso
    e per l’immagine,

    usa il crop e toglimi lo scalino sotto

    però è così che si lavora

    con un immagine apparente_mente comune

    e credo bene che riesci a vederla solo così.

    non sei poi grave… scherzavo.

     

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...